Passa ai contenuti principali

Mio figlio deve mangiare

C’è la collega deputata che sta parlando…
Sì, però mio figlio deve mangiare.
Siamo in un parlamento…
Certo, a ogni modo mio figlio deve mangiare.
Stanno effettuando proprio in questo momento le dichiarazioni di voto…
Lo so bene, ma mio figlio deve mangiare.
Questa è un’assemblea importante, dove si prendono decisioni importanti…
Sicuro, ma mio figlio deve comunque mangiare.
A qualcuno tra i colleghi potrebbe dar fastidio…
Scherzi?
Qualcuno tra loro potrebbe richiamarti al decoro e l’ordine del luogo…
Sul serio?
Del ruolo…
Davvero?
Tu sei una parlamentare eletta dal popolo, un’onorevole…
Così è, ma – ha dichiarato Karina Gould, ministro per le democratiche istituzioni del governo canadese - non c’è alcuna vergogna nell’allattare mio figlio, e mio figlio deve mangiare.

Commenti